Tu sei qui
Home > CIBO

Bruno De Rosa, il maestro pizzaiolo che porta in Lombardia i sapori di Tramonti

Una pizzeria “stellata” che racconta Tramonti e le sue declinazioni culinarie, con i sapori più autentici della Costiera amalfitana, a trenta chilometri da Milano. E’ a Legnano la pizzeria Montegrigna “Tric Trac”  che si è vista aggiudicare anche quest’anno un ambito premio: i tre spicchi di Gambero Rosso nella guida

Al Convegno sulla Dieta Mediterranea i sapori della Cesta della Biodiversità

Dal pomodoro ritrovato della Costiera amalfitana, ai ceci di Cicerale; dalle patate di Castelcivita al vino Pepe Rosso che si produce nel cuore del Cilento antico. Ma anche orzo, farro da Roccagloriosa, fusili di Felitto e ovviamente l’olio extravergine di oliva che è alla base della dieta mediterranea. La Cesta

Novara di Sicilia e la gara del maiorchino: un formaggio da “competizione”

Novara di Sicilia è uno di quei piccoli comuni siciliani, in provincia di Messina, che per arrivarci attraversi incantevoli paesaggi inseriti nell’area del Parco dell’Etna, salendo fino ai 1300 e passa metri, tra boschi, pinete, immense distese e poi salite, e un bel po’ di curve. E’ proprio qui, in

La Cesta della Biodiversità: presentazione a Padula con la pizza grani antichi

15 luglio 2018, ore 20,30  presso la Pizzeria Luna Rossa di Michele Pizzi a Padula E' una vera sfida quella di mettere in rete, i prodotti della tradizione, quelli di qualità e a km0 del Cilento e Costiera amalfitana. E sarà con la “pizza della biodiversità” che sarà presentato domenica 15 luglio,

CampiAperti e l’appello agli insegnanti: “Non portate gli studenti a Fico”

Un'associazione fatta da agricoltori e consumatori che sostiene e si batte per un'agricoltura che sia biologica e contadina, vicina alle piccole produzioni locali simbolo di biodiversità rurale. Ecco cos'è CampiAperti, l' “associazione per la sovranità alimentare” che aderisce alla rete nazionale Genuino Clandestino e che difende la piccola agricoltura contadina

La ricetta: penne al Pomodoro Re Umberto con cacio e uova

Questa ricetta si rifà ad un piatto della tradizione abruzzese: le “pallotte cac'e ova” (sono delle polpette preparate con pane raffermo, formaggio e uova, fritte e condite con il pomodoro). Al posto però delle “pallotte” utilizzeremo le penne. Gli ingredienti sono quelli che rimangono in cucina: pane raffermo, croste di formaggio, uova,

Top