Tu sei qui
Home > PRIMO PIANO

Costiera amalfitana, a Scala giovani Erasmus imparano a connettersi con la natura

Non ci si connette con lo smartphone alla rete ma questa volta con la natura. Dieci giorni di immersione completa per trentasei giovani che arrivano da sei Paesi diversi - Libano, Marocco, Portogallo, Spagna, Tunisia e Italia - e che saranno impegnati a Scala, per uno scambio giovanile. Nel più antico

Da cinquant’anni sulla Luna ma il primo a partire fu Dante

I popoli antichi, nel guardare il cielo stellato, rimanevano esterrefatti e pensavano che quelle luci di diversa intensità e colore, delineanti forme gigantesche ma familiari, fossero divinità che influenzavano i destini degli uomini e regolavano i cicli naturali sulla Terra. Ma già in quei tempi lontani cominciavano a formarsi idee

Riflessioni e numeri sulle Universiadi della Campania: educare i giovani alla disciplina dello sport

Si è appena conclusa la 30esima Universiade. Un’edizione questa che ha visto tutta la Campania interessata con le sue 5 province.  Napoli 2019 è stata l’Universiade della Campania. I numeri sono quelli dei grandi eventi. Con 118 Paesi partecipanti, tutti i continenti sono stati rappresentati con 6 mila atleti. È il

Fiordo di Ulisse, Italia Nostra sostiene Brucoli: fermare la privatizzazione

BRUCOLI - Dopo Legambiente, Italia Nostra. Il fiordo di Brucoli a rischio "privatizzazione" ora sta mobilitando il cuore dell'ambientalismo nazionale. L'associazione nata 68 anni fa "per la tutela del patrimonio storico artistico e naturale della nazione" assicura sostegno morale e legale al Coordinamento spontaneo, che si batte per impedire la chiusura

Ravello Festival: dal Belvedere di Villa Rufolo la musica prende il volo

E’ giunto alla 67esima edizione il Ravello Festival che si celebra nella città della musica della Costiera amalfitana. Il 30 giugno il concerto inaugurale ha visto salire sul palco del Belvedere di Villa Rufolo che svetta sull’orizzonte del mare, l’orchestra del Teatro di San Carlo di Napoli con la direzione

Storia di Ibra l’africano e dell’Angelo “di destra” che ora dice accogliamoli

AUGUSTA - Lo ha accolto come uno studente qualunque, magari con più curiosità del solito, per fargli ripasso di matematica. Poi, fra un'equazione e un'integrale, Angelo Pasqua si è messo ad ascoltare questo insolito liceale che arrivava dal Gambia. Alla fine non si può dire chi abbia imparato di più,

La Cesta della Biodiversità in esposizione al Museo della Dieta Mediterranea

Sono tre donne cilentane ad aver portato anche fisicamente "La Cesta della biodiversità” presso il Museo della Dieta Mediterranea che si trova a Pioppi, comune di Pollica. Le tre donne cilentane: (da sinistra) Vienna Cammarota, Rosa Pepe e Stefanina Marotta (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Con

Top