Tu sei qui
Home > Author: Massimo Ciccarello

Augusta, la Zes d’agosto non incanta Diem25: cancella i vincoli ambientali

AUGUSTA - Nel trionfalistico tripudio bi-partisan sulle nuove Zone economiche speciali, si alza la voce dissonante di Diem25. Che in un comunicato del 17 agosto avverte:"Le Zes dimenticano bonifiche e vincoli ambientali". A firmare il documento è uno dei coordinatori regionali, Giuseppe Schermi, consigliere d'opposizione ad Augusta ed ex assessore

Salvini a Siracusa, il bagno di folla diventa un gavettone ai disoccupati

SIRACUSA - Parla della lontana Bibbiano, dove c'è l'inchiesta sui presunti affidi irregolari di minori. Battibecca coi contestatori assiepati davanti il tempio di Apollo, chiamandoli "figli di papà" anche se una griffe non gli si vede addosso neanche col binocolo. Ma della questione occupazionale nella zona industriale, Matteo Salvini a

Disabili Augusta senza sconto Tari, Settipani: dalle promesse alle offese

AUGUSTA - “Pretendi lo sconto della Tari: perché? Non hai nessuno che possa scendere il mastello, o vuoi usare la tua disabilità per ricevere incentivi?". Ad Augusta lo scivolone social della presidente del consiglio comunale diventa un "caso". Perché ad Alessandro Settipani quella risposta di Sarah Marturana non è proprio

Catacombe di Siracusa, uno Strepitus silentii contro l’odierna cacofonia

SIRACUSA - Nel "fragore del silenzio", l'arcaica melodia del friscaletto avvolge le volte millenarie rischiarate dalle lucerne tremolanti. E quelle gallerie scavate da una Fede ancora incorrotta dalla mondanità, diventano Ponte. Forse con l'Oltremondo, col Tempo addirittura. Sicuramente con un Mondo "diverso". E' la magia di Strepitus silentii, arrivata al quindicesimo

Decreto sicurezza, il j’accuse di Perrotta: Pisani peone per la poltrona

AUGUSTA - "Ricandidarmi? Non ci penso affatto. E' che non ce l'ho proprio fatta a trattenere l'indignazione che mi è montata dentro, dopo il decreto liberticida che chiamano sicurezza: così ho scritto cosa ne pensavo a chi l'ha votato acriticamente, pur rappresentando questa città così distante da certe derive". L'avvocato Nunzio

“Grazie di cuore”, il corale saluto ai giornalisti del GdS che chiude domani

SIRACUSA - Il 5 agosto, sotto la redazione provinciale del Giornale di Sicilia c’erano due parlamentari 5 Stelle, il deputato regionale Stefano Zito e l’onorevole Paolo Ficara. C’era il rappresentante del Pd siracusano all’Assemblea siciliana, Giovanni Cafeo. Non c’era, ma si è fatta sentire con un messaggio l’ex ministra forzista

Dissesto, Vigili e caserma Carmine, il bilancio ai 5 Stelle lo fa l’opposizione

AUGUSTA - La Corte dei conti sguinzagliata sul bilancio, chissà quale altra autorità “attenzionata” sul pasticcio ai Vigili urbani, e la maggioranza consiliare “sfidata” a tappare i buchi lasciati dall’amministrazione su Inps e Guardia medica. L’opposizione di Augusta regala un’estate calda ai 5 Stelle, nella loro ultima stagione a Palazzo

Siracusa perde il Giornale di Sicilia, “la ricchezza non è solo Pil”

SIRACUSA- Quando chiude una redazione è un pezzo di democrazia che scompare. Se è il Giornale di Sicilia a lasciare Siracusa, abbandonando l’informazione di prima mano pure nel resto della Sicilia Orientale, allora quella perdita è qualcosa di più inquietante. Non a caso la notizia che la storica testata siciliana

Il senatore, “la Faraona” e l’harakiri 5S sul divieto di scioperi targato russi

AUGUSTA - "Faraone, la Faraona e l'harakiri prefettizio alla faccia dei lavoratori". "Ora pensano perfino di criminalizzare la protesta contro gli stranieri, che stanno abbondantemente 'lukrando' sul nostro territorio e sulla nostra salute". Sono due post che non si possono tacitare neanche coi troll professionisti, quelli pubblicati il 28 luglio da Massimiliano

Top