Tu sei qui
Home > 2012

Campania, l’ennesimo grido d’allarme nella terra dei fuochi

Nella terra dei fuochi c'è di continuo fumo. Fumo velenoso, che entra nelle vene e nelle ossa. “Quanto denunciato è così evidente – scrivono i responsabili del sito www.laterradeifuochi.it - che i roghi tossici di Rifiuti Speciali talvolta si notano perfino nelle mappe di Google”.  Ma nonostante le denunce, “centinaia

Italia Nostra: disavventure del Fuenti non colpa della burocrazia ma violazione norme urbanistiche

Cosa ne è del mostro del Fuenti e del Parco che doveva sorgere sulle sue rovine, e che doveva rappresentare il simbolo del riscatto della Costiera amalfitana contro il cemento selvaggio che ha deturpato una parte delle sue coste? Sul Corriere del Mezzogiorno del 3 settembre, la proprietaria Maria Teresa

I terrazzamenti rischiano di scomparire

La Costiera amalfitana è un patrimonio incomparabile grazie anche al suo ambiente naturale unico nel suo genere: i terrazzamenti che dall’alto degradano a mare. Un vero spettacolo naturale. Un’icona che ogni turista ritrova dipinto sulle famose mattonelle, e nei tanti souvenir pubblicitari. Ma tutto questo si rischia con il tempo

Top