Tu sei qui
Home > CIBO > Gli itinerari di pAssaggio: in treno scoprendo l’Italia enogastronomica

Gli itinerari di pAssaggio: in treno scoprendo l’Italia enogastronomica

Magari il treno sarà anche in ritardo ma se capita di viaggiare lungo la rotta dei “Venti itinerari enogastronomici legati ad altrettanti collegamenti ferroviari regionali” si potrà avere modo di scoprire cibi e peculiarità dell’Italia stando in treno, sfogliando “gli itinerari” e immaginando così tutte le delizie che l’attendono.

La collana Itinerari di pAssaggio

La collana si chiama Itinerari di pAssaggio ed è realizzata da Slow Food Editore con Trenitalia. Lo scopo è quello di illustrare il panorama enogastronomico delle regioni italiane e promuovere il treno come mezzo per raggiungere oltre 500 produttori, botteghe e ristoratori segnalati da Slow Food nelle vicinanze delle stazioni ferroviarie. 


Da Nord a Sud, questi gli Itinerari di pAssaggio in tutta Italia: Aosta – Ivrea, Torino – Alba, Verona – Vicenza, Spotorno – Bordighera, Parma – Bologna, Pesaro – Ancona, Terni – Terontola, Ancona – Pescara, Roma – Albano, Napoli – Salerno e Bari – Brindisi.

Per la fine dell’anno saranno disponibili anche le ulteriori brochure che completeranno la collana: Trento – Bolzano, Udine – Trieste, Parma – Milano, Firenze – Viareggio, Campobasso – Isernia, Potenza – Melfi, Lamezia – Rosarno, Palermo – Messina e Cagliari – Sassari.


Slow Food da trent’anni ha fatto una vera e propria mappatura del territorio con indirizzi dove mangiare, bere e fare acquisti enogastronomici. Insomma, si va sul sicuro quando si seguono i suoi suggerimenti.

Ora quest’altra collana guiderà il viaggiatore che ama spostarsi in treno. Peccato solo che molte volte questo mezzo che è per antonomasia sostenibile, soprattutto al sud Italia e in determinate aree, ha poche corse, treni vecchi e stazioni abbandonate. 

Questo il link per sfogliare la collana: trenitalia.com/it/treni_regionali/itinerari-di-passaggio-slowfood.html.

Articoli che potrebbero interessarti

Lascia un commento:

Top