Tu sei qui
Home > GLOBAL LOCAL > Voli dall’Italia agli Stati Uniti: un’estate da boom anche con le low cost

Voli dall’Italia agli Stati Uniti: un’estate da boom anche con le low cost

Ultimo aggiornamento Wednesday, 29 May, 2019   19:41

Dai principali aeroporti italiani partiranno sempre più aerei per gli Stati Uniti.

L’estate 2019 vedrà da Bologna, Napoli, Roma, Venezia partire e arrivare molti aeromobili da e per l’America. Tra low cost, compagnie italiane e a stelle e strisce come l’American Airlines che dal 6 giugno fino a settembre, collegherà Bologna e Philadelphia.

Dall’Italia saranno 10 i voli diretti verso gli Stati Uniti nella stagione estiva 2019 offerti da American Airlines.

La Delta Air Lines con l’inizio dell’orario estivo farà salire fino a otto le rotte giornaliere dirette tra Italia e Stati Uniti: in programma, la riconferma del Venezia-Jfk, del Roma-Detroit e del doppio operativo da Malpensa e Venezia per Atlanta. Il 24 maggio riprende il secondo volo giornaliero da Roma Fiumicino per Atlanta (tutti i voli saranno operati in collaborazione con i partner di joint venture Air France, Klm e Alitalia). In aggiunta ai collegamenti estivi, Delta opera collegamenti annuali da Milano Malpensa per New York Jfk e da Roma Fiumicino per New York Jfk e Atlanta.

Un viaggio a New York

Novità in vista anche per United Airlines che dal 23 maggio (il volo sarà fino al 4 ottobre) farà decollare il diretto Napoli-New York Newark. La compagnia, inoltre, offre voli diretti tutto l’anno da Roma e Milano verso Newark; voli diretti stagionali da Roma a Washington Dulles e Chicago; collegamenti da Venezia a Newark.

Anche l’Alitalia e Air Italy aumenteranno i voli su molte delle destinazioni già servite (Miami, Boston, Chicago, New York e Los Angeles), tutte dall’hub di Roma Fiumicino.

Oltre ai già esistenti voli per New York e Miami da Malpensa, prenderanno il via i collegamenti diretti di Air Italy per Los Angeles e San Francisco, con quattro frequenze settimanali.

LOW COST

Anche per le low cost ci saranno nuove rotte. Per raggiungere gli Stati Uniti sarà possibile utilizzare i voli Norwegian Air in partenza da Fiumicino, alcuni dei quali in concorrenza con Alitalia. Da domenica 31 marzo collegherà la capitale italiana a Boston (Massachusetts) quattro volte a settimana, ogni lunedì, mercoledì, venerdì e domenica. Durante la stagione estiva 2019 la compagnia aerea di lungo raggio low cost collegherà Roma Fiumicino verso quattro destinazioni Usa: New York Newark, Los Angeles, San Francisco Oakland e Boston.

Per chi vuole andare negli Stati Uniti ora ci saranno più scelte e anche meno costi da sostenere. L’America si avvicina. 

Lascia un commento:

Top