Torna alla homepage Torna alla homepage  
 
Torna alla homepage Mercoledi 23 Luglio 2014
 



 
Cerca articolo
Google
Area Riservata



Informazione Turistica
Lettere al direttore
Scrivete a
Maria Rosaria Sannino
Clicca qui

Informazioni

Giffoni Experience: con Aura si apre al sociale con una giornata dedicata ai diversamente abili PDF Stampa Email
Scritto da Antonio Di Martino   
Martedì 10 Aprile 2012 20:11

 


Sará una giornata interamente dedicata ai meno fortunati, ai diversamente abili. Il 13 aprile, Aura, il sociale del GFF e il Giffoni Experience accoglieranno alla Cittadella del Cinema di Giffoni Valle Piana cinquecento diversamente abili provenienti dai Centri di riabilitazione della provincia di Salerno.
Secondo il direttore Tutela Fasce Deboli ASL Salerno Francesco Daddino che ha appoggiato fortemente l’iniziativa, “il lavoro svolto dalla presidente Novellino è encomiabile ed è per questo che abbiamo accolto l’invito con entusiasmo anche per quest’anno. Manifestazioni come queste non solo sono un’occasione di normalità per questi giovani ma permette a noi tutti di portare sempre più alla ribalta quelle che sono le problematiche dei diversamente abili considerati ancora come disabili e non come soggetti che hanno una propria abilità e una propria sensibilità”. “Tra i tanti progetti che stiamo seguendo quest’anno – ha spiegato la presidente Aura, Alfonsina Novellinoquesto è uno dei più importanti. Abbiamo voluto regalare a questi ragazzi un mini festival tutto per loro dove potranno esporre anche i loro lavori di ceramica che realizzano nel corso dell’anno con i loro insegnanti. Mai come questa volta sposiamo in pieno quello che sarà il tema della 42esima edizione del GFF, ovvero “La felicità”. La nostra missione è quella di donare un sorriso a questi ragazzi che devono e possono sentirsi “normali”. Superare le barriere è fondamentale per loro e per le loro famiglie”. Nel corso dell’evento, presentato dal cabarettista Enzo Costanza, i ragazzi potranno assistere ad uno spettacolo di danza e saranno essi stessi i protagonisti grazie alla musica e al canto. I giovani del Nuovo Centro Elaion di Eboli, guidati dal tenore Mario Lamanna, i ragazzi di Villa Silvia di Rocca Piemonte e il solista Giuseppe Cerrone del Centro San Luca di Battipaglia si esibiranno in un repertorio di canzoni celebri. Ma i veri protagonisti saranno i cinquecento ragazzi che arriveranno da tutta la Provincia e che vivranno questa giornata di musica in allegria.
 

AddThis Social Bookmark Button
Seguici anche su...
Ecostiera.it su Google+ Ecostiera.it su Facebook Ecostiera.it su Facebook
Ultime Notizie
Approfondimenti
Pubblicità
Lavoro Campania
 
 
 
 
© 1991 - 2007 Comunicazione e Territori scarl
- Costiera amalfitana (Sa)
ècostiera - Registrazione Tribunale di Salerno n° 793 del 27-02-1991
Impaginazione & grafica
Amore & Vasaturo Srl