Torna alla homepage Torna alla homepage  
 
Torna alla homepage Sabato 05 Settembre 2015
 



 
Cerca articolo
Google
Area Riservata



Informazione Turistica
Lettere al direttore
Scrivete a
Maria Rosaria Sannino
Clicca qui

Informazioni

Napoli, anche la CGIL in piazza a Roma per difendere la libertà di stampa PDF Stampa Email
Scritto da Redazione   
Giovedì 17 Settembre 2009 20:04
Si legge in un comunicato della CGIL inviato alla stampa:

“Il 19 settembre – dichiara Gianluca Daniele Segretario CdLM Napoli - saremo in P.zza del Popolo a Libertà di StampaRoma in adesione alla manifestazione indetta dalla FNSI. Infatti - continua - riteniamo che il difendere la libertà dell’informazione e della comunicazione nel nostro paese sia diventato un elemento fondante della battaglia che la  CGIL porta avanti da sempre in difesa della democrazia e della Costituzione. Gli ultimi avvenimenti a partire dalle querele del Presidente del Consiglio agli organi di stampa, le continue minacce ai giornalisti colpevoli unicamente di svolgere il loro lavoro con professionalità e dignità nonché l’assurda concentrazione nelle mani di un unico soggetto di gran parte dei mass media spinge anche la CGIL a manifestare con forza la necessità di un cambiamento profondo del sistema della comunicazione nel nostro paese” .

L’informazione è alla base di  ogni democrazia e  la sua funzione non appartiene alla disponibilità del potere di turno. Dopo mesi di ripetuti attacchi alla libertà d’informazione da parte dell’attuale Governo, tesi a minare uno dei diritti fondamentali sanciti dall’articolo 21 della nostra Costituzione per tutelare  i diritti della democrazia, si è deciso di scendere in Piazza a manifestare contro chi vuole imbavagliare il libero pensiero e la libertà di espressione.

CGIL, logoL’invito della Cgil a partecipare in modo massiccio alla manifestazione del 19 settembre, è anche un modo per stimolare i cittadini a prendere parte a una più ampia  riflessione su questa battaglia di civiltà che coinvolge tutti. Sia chi opera nell’informazione, sia chi beneficia delle notizie.

COMUNICATO STAMPA CGIL

Nota di redazione:  

La Federazione nazionale della stampa ha ha rinviato al 3 ottobre in segno di lutto la manifestazione nazionale a Roma per la difesa della libertà di informazione. "Stiamo lavorando per organizzarla con le stesse modalità",  ha detto il segretario della Fnsi, Franco Siddi precisando che la piazza non è ancora stata concordata e che l'orario dovrebbe rimanere sostanzialmente lo stesso (dalle 16 alle 19), con tutt'al più l'anticipo di una mezz'ora.

"Il rinvio è stato deciso per una ragione molto seria - ha sottolineato Siddi - la tragedia di Kabul". "La manifestazione non si archivia, perché i problemi non sono archiviati" , ha aggiunto, spiegando che la decisione di spostare la data è stata concordata con le altre associazioni che avevano aderito, citando tra queste Cgil, Acli, Arci, Libertà e Giustizia, Articolo 21, Coordinamento precari della scuola, Associazione culturali e movimenti di pace.

 

Libertà di Stampa CGIL, logo
 

Seguici anche su...
Ecostiera.it su Google+ Ecostiera.it su Facebook Ecostiera.it su Facebook
Ultime Notizie
Approfondimenti
Pubblicità
Lavoro Campania
 
 
 
 
© 1991 - 2007 Comunicazione e Territori scarl
- Costiera amalfitana (Sa)
ècostiera - Registrazione Tribunale di Salerno n° 793 del 27-02-1991
Impaginazione & grafica
Amore & Vasaturo Srl
Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando sul tasto "Agree" acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information