You are here
Home > ARCHIVIO > Costiera amalfitana: caos tra Strada Statale e Valico di Chiunzi chiuso al traffico

Costiera amalfitana: caos tra Strada Statale e Valico di Chiunzi chiuso al traffico

Non è ancora iniziato l’autunno e già si avvertono le difficoltà su alcuni tratti sensibili della viabilità in Costiera amalfitana: causa prima il fuoco, ora caduta massi. E così il Valico di Chiunzi è off limits da alcuni giorni in seguito ad un grosso incendio divampato tra i monti di Corbara e Sant’Egidio Monte Albino e il conseguente crollo di alcuni massi. Il sindaco di Corbara Pietro Pentangelo e il collega di Tramonti, Antonio Giordano hanno dovuto emanare l’ordinanza di chiusura del traffico veicolare “sia dal lato dell’agro nocerino che da quello che porta alla Costiera”. Il tratto necessita di una bonifica e ancora non si conoscono i tempi di riapertura. Intanto la Strada Statale amalfitana diventa così l’unica arteria per raggiungere anche Ravello e le altre località costiere. E l’ultima domenica d’estate è stata segnata da un grave incidente in località Capo d’Orso dove ha perso la vita un motociclista (42 anni) di Isernia che si è scontrato con un’auto. Inevitabili così le code che sono durate alcune ore. Con l’arrivo della pioggia, dopo i devastanti incendi delle ultime settimane, la fragilità dell’area è aumentata, peggiorando sensibilmente la viabilità. I pericoli di una “caduta massi” sono così estesi che occorrerebbe un’accurata opera di bonifica.

Leave a Reply

Top