You are here
Home > GLOBAL LOCAL

Legge piccoli comuni: così rinasceranno i borghi e le aree interne?

Rappresentano il 57% di tutto il territorio nazionale: 5585 piccoli comuni con meno di cinquemila abitanti potranno riqualificare i propri centri storici, individuando aree di pregio dove indirizzare interventi pubblico-privati. Potranno istituire centri multifunzionali per i servizi, anche stipulando convenzioni per i servizi postali e i trasporti. Potranno puntare alla

Incendi, foreste a rischio basso: un appello per la selvicoltura preventiva

Dopo l’estate intensa dei fuochi boschivi in tutta la zona del Mediterraneo si sta cercando soluzioni anche nel mondo scientifico. Come ad esempio la selvicoltura ben pianificata che può avere un miglioramento preventivo. Una squadra di esperti nell’articolo “Incendi 2017- un’importante lezione” apparso su “Forest” la rivista di selvicoltura ed

Il Drought monitor e l’estate 2017: secca e calda anche in Costiera amalfitana

La siccità è un fenomeno che di solito riguarda una grande area e una lunghezza nel tempo. Allora colpisce di solito parte di Europa o alcuni mesi, non soltanto regioni piccole o alcune settimane. Ci vorrà ora un po’ di tempo per bilanciare, nonostante le precipitazioni di questo periodo. Ma

Learning inside out: sul lago Pinku in Lettonia

Sul lago Pinku, vicino alla città di Edole in Lettonia, si è svolto il training course “Learning inside out”, progetto Erasmus+ e che ha visto partecipare alcuni giovani dell'associazione Acarbio che da anni, attraverso vari progetti, invia all'estero ragazzi della Costiera amalfitana e della Campania, per far conoscere nuore realtà,

World Tourism Day 2017: il turismo sostenibile come strumento di sviluppo

Il World Tourism Day si celebra in tutto il mondo: quest’anno nel salernitano è stato promosso dalla UPI (Università Popolare Interculturale) e dalla Federazione Nazionale Associazione Campeggiatori Turistici d’Italia Occorre promuovere sempre più l’importanza di un turismo sostenibile che non sia invasivo sui territori ma che crei uno sviluppo condiviso e diffuso

A Tramonti il primo campo scuola dedicato al volontariato della Costiera amalfitana

“Adolescenti e Volontariato” è il tema del primo campo scuola gratuito dedicato al mondo del volontariato in Costiera amalfitana.Venti ragazzi dell'Istituto Comprensivo di Tramonti, dal 9 al 12 giugno sono impegnati a tempo pieno nella vita di campo, grazie ad un progetto promosso dal Centro Servizi per il Volontariato della

Morra De Sanctis: Palazzo Molinari, un patrimonio in dono

Un palazzo storico privato del XVIII secolo donato come “bene comune”. A Morra De Sanctis, paese dell'Alta Irpinia, terra del grande critico letterario Francesco De Sanctis, si sono aperte per tutti, dopo un lungo restauro, le porte della dimora signorile di Palazzo Molinari appartenuto alla nobildonna Emilia Molinari, vedova Criscuoli. Devoluto

Scuola Viva e Botteghe di mestiere: una rete per le aree interne della Campania

Cos'è una “Scuola viva”, se non c'è il legame con il territorio e le sue attività? E le botteghe di mestiere senza che ci sia un incontro con il mondo dei giovani e di chi cerca di capire cosa fare da grande? A Felitto, terra cilentana dove le tradizioni contadine

Stazioni: biglietto da visita, ma non per le Ferrovie italiane

I fazzoletti bianchi sventolati alla partenza del treno sono più di una memoria nostalgica in bianco e nero: stanno diventando reperti per ricordare le stazioni che ritraggono. Perché nell'Italia che guarda al turismo culturale come fonte di ricchezza sostenibile, le Ferrovie stanno cancellando le fermate nei centri minori. Spesso sono

Cannalonga-Monte Cervati, il trekking del formaggio da stagionare

Dal comune di Cannalonga, nel cuore rurale del Cilento, fino alle alture del Monte Cervati. Un bel tragitto di 28 chilometri con 50 chili di formaggio di capra cilentana da stagionare in alta quota e poter assaggiare durante la fiera centenaria della Frecagnola. Sulla via della transumanza che collega la

Top