You are here
Home > 2018

Costiera amalfitana, Tramonti punta sugli eventi esperenziali: teatro, musica e prodotti tipici

Dal 27 luglio al 31 agosto ci sarà un format tra teatro, musica, buon cibo e luoghi poco conosciuti della Costiera amalfitana. Carosello napoletano e Concerti sotto le stelle Spettacoli teatrali, musical ambientali e prodotti tipici. Tramonti caratterizza la sua offerta turistica proponendo una serie di eventi “esperenziali” (dal 27 luglio

The Green We Make, a Minori un campus internazionale sulla sostenibilità ambientale

Trentasei giovani della Bielorussia, Moldova, Ucraina, Romania, Spagna e Italia esploreranno fino al 24 luglio, per dieci giorni, cosa significa “sostenibilità ambientale”. Si abbandona la tecnologia e ci si immerge nella natura della Costiera amalfitana, esplorando le diverse possibilità di attività giovanili stando all’aperto. Con uno stile di vita più

Un Graphic novel in ricordo di Angelo Vassallo, il sindaco pescatore

Il progetto “Il sogno di Angelo” diventato anche un sito internet, oltre a conservare e mantenere viva la memoria di Angelo Vassallo, sostiene “Un Angelo per Camilla”, un rifugio per cani che si trova ad Acciaroli dove volontari accudiscono i randagi del territorio cilentano. E’ un progetto editoriale nato tre anni

La Cesta della Biodiversità: presentazione a Padula con la pizza grani antichi

15 luglio 2018, ore 20,30  presso la Pizzeria Luna Rossa di Michele Pizzi a Padula E' una vera sfida quella di mettere in rete, i prodotti della tradizione, quelli di qualità e a km0 del Cilento e Costiera amalfitana. E sarà con la “pizza della biodiversità” che sarà presentato domenica 15 luglio,

Psyché, a Positano la mostra di acquerelli della fotografa Joanna Pallaris

Dalla macchina fotografica analogica ai pennelli per dipingere. Joanna Pallaris, giovane fotografa londinese, da anni immersa nella natura del Vallone Porto di Positano, che protegge ed ama incondizionatamente, ha trovato la sua dimensione artistica spaziando dalle foto agli acquerelli.  Sarà un vernissage ricco di “luce” e “colori” ad attendere il

Costiera amalfitana, a Tramonti un campo scuola dedicato al mondo del volontariato

La seconda edizione di "Volontariato ed Adolescenti" vede 18 i ragazzi di Tramonti che dal 13 al 16 giugno partecipano al campo scuola promosso dal Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Salerno Sodalis e organizzato dalle associazioni Acarbio, Club per l’Unesco di Amalfi e Pubblica Assistenza I Colibrì. Presso

A Tramonti l’esperienza di un Erasmus+: come vedere il proprio paese con occhi nuovi

Mi chiamo Valeria, ho 25 anni e vivo a Tramonti, un paese di 4mila abitanti immerso nel verde della bellissima Costiera amalfitana. Voglio raccontarvi la storia di come mi sono trovata a vivere in un ambiente nuovo e diverso senza muovermi dal mio paese: un posto tranquillo, per alcuni di

I riconoscimenti alle scuole Costiera amalfitana del Premio Francesca Mansi per l’ambiente

Due primi ex aequo alle primarie di Minori per un giornalino scolastico, e di Positano per un “libro manoscritto”, ed otto menzioni speciali. La cerimonia finale del Premio Francesca Mansi per l’Ambiente che si è svolta nella Collegiata di Santa Maria Maddalena di Atrani, ha consacrato le “scalinatelle” come “architettura

Costiera amalfitana, associazioni mobilitate sul nuovo piano viario: non alterare il delicato ecosistema

Un coordinamento di otto associazioni mobilitate per impedire che il territorio della Costiera amalfitana venga stravolto da mega-progetti di gallerie, bypass, funivie, parcheggi, che intaserebbero di auto la Statale 163 senza trovare la soluzione al problema traffico che soffoca sempre di più.  Acarbio, Club per l’Unesco di Amalfi, Italia Nostra Salerno,

Vallone Porto di Positano, gli effetti del dopo incendi. Sos sversamento rifiuti

I nubifragi che si sono susseguiti questo inverno in Costiera amalfitana hanno portato giù montagne di detriti devastando il letto del fiume. La Rana Italica, la Salamandrina terdigitata, il Bufo Bufo possono riprodursi solo nelle vasche del giardino. E poi il danno causato dallo sversamendo dei rifiuti. La denuncia di

Top